SI.FIN s.r.o. | Studio: i Cechi devono risparmiare più di tutti in Europa per un nuovo appartamento
650
post-template-default,single,single-post,postid-650,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Studio: i Cechi devono risparmiare più di tutti in Europa per un nuovo appartamento

Studio: i Cechi devono risparmiare più di tutti in Europa per un nuovo appartamento

(Fonte: il sito internet ceskenoviny del 2 ottobre 2018)

 

La disponibilità di nuove abitazioni nella Repubblica Ceca è la peggiore rispetto ai Paesi europei selezionati. Un appartamento nuovo necessita di 11,3 stipendi medi annui. Questo risulta da uno studio della Deloitte Consulting Company che la ČTK ha a disposizione. Confronta i dati dello scorso anno di 12 Paesi europei. Il modo più semplice per avere un appartamento spetta  ai Belgi, i quali necessitano di 3,7 stipendi medi annui per un appartamento di circa 70 metri quadri.

«La domanda e i prezzi nel mercato residenziale della Repubblica Ceca dipendono prevalentemente dalla carenza di nuove abitazioni sul mercato, dalla regolazione della Banca nazionale ceca per quanto riguarda i mutui, dai processi autorizzativi, dalle alte tasse e anche dall’umore degli acquirenti. Soprattutto nelle grandi città non ci può aspettare che la fornitura di nuovi appartamenti aumenterà» ha detto il direttore immobiliare della Deloitte, Petr Hána.

La Cechia è seguita dal Regno Unito, dove la media per le nuove abitazioni è di 9,8 stipendi medi annui, dalla Francia (8) e dalla Polonia (7,5). D’altro lato, il Belgio ha gli appartamenti più convenienti, preceduta dalla Danimarca (4,3) e dalla Germania (cinque stipendi annuali).

Lo studio afferma inoltre che gli Europei preferiscono sempre di più le case in affitto. Gli analisti dicono che su questo può incidere, tra le altre cose, l’aumento dei prezzi degli immobili o il fatto che i giovani in particolare si trasferiscono nell’area metropolitana per lo studio o per un nuovo lavoro redditizio.

Partendo dal prezzo dell’affitto, Deloitte ha confrontato 40 città europee di 14 Paesi. L’affitto mensile più alto si trova nel centro di Parigi (680 corone ceche per metro quadrato), seguito da vicino da Londra (677 corone). Al terzo posto c’è Amsterdam (474 ​​corone).

Praga, Brno e Ostrava sono inclusi nello studio. Praga è con 337 corone ceche per metro quadrato al mese all’11° posto. Brno è al 31° posto (222 corone). Ostrava ha l’affitto mensile di 155 corone per metro quadrato tra le città relativamente europee più economiche.

Numero di retribuzioni annuali necessarie per acquistare un appartamento medio:

Paese Numero di retribuzioni annuali
Cechia 11.3
Gran Bretagna 9.8
Francia 8.0
Polonia 7.5
Ungheria 7.1
Italia 6.3
Paesi Bassi 5.8
Austria 5.6
Spagna 5.4
Germania 5.0
Danimarca 4.3
Belgio 3.7

Fonte: Deloitte

 

 

Affitto mensile medio in città europee selezionate (CZK / al mq)

Città Paese Prezzo al mq
Parigi (centro città) Francia 680
Londra Gran Bretagna 677
Amsterdam Paesi Bassi 474
Copenhagen Danimarca 461
Barcellona Spagna 451
Monaco di Baviera Germania 425
Aarhus Danimarca 420
Madrid Spagna 399
Varsavia Polonia 381
Roma Italia 345
Praga Cechia 337
Odense Danimarca 332
Rotterdam Paesi Bassi 317
Lione Francia 314
Milano Italia 312
Birmingham Gran Bretagna 309
Francoforte Germania 301
Marsiglia Francia 301
L’Aia Paesi Bassi 291
Vratislav Polonia 286
Amburgo Germania 268
Riga Lettonia 258
Bruxelles Belgio 255
Budapest Ungheria 252
Vienna Austria 247
Lisbona Portogallo 247
Berlino Germania 240
Anversa Belgio 237
Gent Belgio 234
Cracovia Polonia 224
Brno Cechia 222
Valencia Spagna 211
Linz Austria 209
Štýrský Hradec Austria 209
Lodz Polonia 201
Torino Italia 177
Porto Portogallo 175
Debrecen Ungheria 167
Györ Ungheria 165
Ostrava Cechia 155

Fonte: Deloitte

 


(Link: http://www.ceskenoviny.cz/zpravy/studie-cesi-musi-na-nove-bydleni-setrit-nejdele-v-evrope/1669335
)



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi