SI.FIN s.r.o. | Il volume del capitale cinese nelle imprese ceche è al suo massimo storico
653
post-template-default,single,single-post,postid-653,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Il volume del capitale cinese nelle imprese ceche è al suo massimo storico

Il volume del capitale cinese nelle imprese ceche è al suo massimo storico

(Fonte: il sito internet ceskenoviny del 11 ottobre 2018)

 

Il volume del capitale cinese nelle società ceche ha superato i 6,5 miliardi di corone, attualmente è al più alto livello. Al contrario, il numero totale di società nazionali con un proprietario cinese è ancora in calo ed è il più basso dal 2011. Ciò risulta dall’analisi della società di consulenza Bisnode.

«Negli ultimi sei mesi, il volume del capitale cinese nel capitale sociale delle imprese ceche è aumentato di quasi 420 milioni. Il merito principale è della società per azioni CITIC Europe con un capitale sociale di 350 milioni di corone, che è controllata dalla Rainbow Wisdom Investmets Limeted con sede a Hong Kong. Jaroslav Tvrdik è un membro del Consiglio di sorveglianza della CITIC Europe» ha commentato l’analista statistica della Bisnode, Petra Štepánová.

Oltre il 61% delle aziende cinesi nella Repubblica Ceca è impegnato nel commercio all’ingrosso, il 9% nel catering, il 6% nel noleggio e nella gestione di immobili e meno del 5% nel commercio al dettaglio.

Tra i proprietari stranieri delle società nostrane domina comunque il capitale proveniente dalla Germania (288 miliardi di CZK), seguito dal Lussemburgo (115 miliardi di CZK), dai Paesi Bassi (113 miliardi di CZK) e dall’Austria (76 miliardi di corone). Nella lista dei maggiori proprietari stranieri, che compila Bisnode, la Cina è al 22esimo posto.

Il gruppo cinese China Energy Finance Corporation (CEFC) è il più grande investitore cinese nella Repubblica Ceca. Nella Repubblica ceca ha investito quasi 38 miliardi di CZK. Si tratta della società ZDAS, del birrificio Pivovary Lobkowicz Brewing, della squadra di calcio Slavia Praga, delle azioni della società Travel Service, Medea ed Empresa media, J&T Group Finance, degli immobili come due alberghi di lusso a Praga e del complesso Florentinum.

La cinese CITIC ha scelto la Cechia come piattaforma per la sua espansione in Europa. «La società prevede di sviluppare nuovi progetti principalmente in industrie manifatturiere, nel turismo e nei prodotti alimentari. Le sue attività sono in corso per sviluppare  altre aree del business» ha detto in passato la CITIC che è interessata a cooperare con i Cechi e i partner europei.

Andamento del volume del capitale cinese sottoscritto nel capitale delle società ceche:

Anno Numero di imprese Capitale in CZK
2018 – ottobre 1974 6205012503
2018 – marzo 2023 5785130253
2017 – Luglio 2086 5645475226
2017 – Marzo 2101 5541095944
2016 – Ottobre 2086 5213471044
2016 – Marzo 2136 5739340668
2015 2223 5829873147
2014 2205 No. 2.767.203.034
2013 2266 1978100068
2012 2301 3341162209
2011 2349 3084064288

Nota: solo le partecipazioni dirette registrate nel registro delle imprese o nella relazione annuale a partire dal 1 ° ottobre 2018

Fonte: Bisnode

 

(Link:http://www.ceskenoviny.cz/zpravy/objem-cinskeho-kapitalu-v-ceskych-firmach-na-historickem-maximu/1673403)



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi