SI.FIN s.r.o. | I Cechi vanno in vacanza sempre più spesso in maggio ed ottobre
638
post-template-default,single,single-post,postid-638,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

I Cechi vanno in vacanza sempre più spesso in maggio ed ottobre

I Cechi vanno in vacanza sempre più spesso in maggio ed ottobre

(Fonte: sito internet ceskonoviny.cz del 27.5.2018)

 

La durata delle vacanze estive è aumentata negli ultimi anni ed i Cechi vanno in vacanza sempre più spesso a maggio o ottobre. Principalmente in primavera e in autunno soprattutto le generazioni più anziane e le giovani coppie si dirigono verso il mare. I prezzi delle vacanze sono più bassi in questo periodo, ci sono meno destinazioni turistiche, le temperature sono più piacevoli ed i clienti che scelgono offerte last minute hanno una scelta più ampia. Le abitudini dei viaggiatori domestici sono così vicine a quelle tedesche. Questo risulta da un sondaggio CTK tra i venditori di tour.

Secondo eTravel, l’interesse per le vacanze da farsi in maggio è cresciuto del 67% su base annua, dell’80% per quelle da farsi in ottobre. «La destinazione più popolare è l’Egitto. Il vantaggio di viaggiare durante questo periodo è il clima più piacevole che regna nella zona e la tranquillità. Le spiagge sono mezze vuote» ha detto Simon Fischer del portale eTravel.

«I numeri disponibili per le vacanze cominciano ad essere rapidamente catturate e vendute. I Cechi – volontariamente e in parte sotto coercizione – sempre più allungano i periodi per le vacanze principali, quindi iniziano a partire a marzo e terminano nel mese di ottobre» ha detto il marketing manager della ERC Evropská pojštovna, Vlastimil Divoký. Pojišťovna registra quest’anno un 14% in più nel numero dei contratti di assicurazione di viaggio stipulati per settembre.

Ad avviso di Jana Bezděka dell’agenzia di viaggio Fischer, le destinazioni più popolari in questi termini includono l’Egitto, gli Emirati Arabi Uniti, le isole Canarie e Madera. «Al momento rientrano tra le mete più ambite gli Emirati Arabi Uniti, il cui costo quasi raggiungere il livello di una vacanza in Egitto» ha aggiunto.

Il mercato ceco, secondo Stanislava Zíma,  direttore marketing della  Exim tour,  con il trend di allungare la stagione estiva si avvicina ai mercati dell’Europa occidentale, soprattutto a quello tedesco.

Gli agenti di viaggio si aspettano che questa stagione estiva sia una stagione da record. L’anno scorso i Cechi hanno registrato un record di 4,9 milioni di viaggi all’estero. I viaggi più brevi, fino a tre giorni di pernottamento, sono stati 1,3 milioni.

 

Link: http://www.ceskenoviny.cz/zpravy/ck-cesi-jezdi-na-dovolenou-stale-casteji-v-kvetnu-ci-rijnu/1625927



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi